44 FRASI DI NASSIM TALEB

44 FRASI DI NASSIM TALEB

“Fai quello che gli altri rifiutano di fare.” (Grant Cardone)

Ecco 44 frasi di Nassem Taleb:

  1. “Le 3 dipendenze più dannose sono: eroina, carboidrati e un salario mensile.” (Nassim Taleb)
  2. “L’ amore senza sacrificio è come rubare.” (Nassim Taleb)
  3. “L’ eleganza è la capacità d’ insultare le persone senza offenderle.”(Nassim Taleb)
  4. “Perdere un treno è doloroso solo se dopo gli corri dietro per cercare di raggiungerlo.” (Nassim Taleb)
  5. “Uno stoico è qualcuno che trasforma la paura in prudenza, la sofferenza in una trasformazione, gli errori in una iniziazione e il desiderio in un progetto.” (Nassim Taleb)
  6. “Metà delle persone mentono con le loro labbra; l’ altra metà con le loro lacrime.” (Nassim Taleb)
  7. “Quando sviluppi le tue opinioni sulla base di una debole evidenza, avrai difficoltà ad interpretare informazioni successive che contraddicono le tue opinioni originarie, anche se le nuove informazioni sono più precise.” (Nassim Taleb)
  8. “Lo psicologo Gerd Gigerenzer ha una semplice euristica. Non chiedere mai al dottore cosa dovresti fare. Chiedigli cosa farebbe se fosse al tuo posto. Ti sorprenderesti della differenza.” (Nassim Taleb)
  9. “Qualcuno può essere più intelligente di altre persone in un ambiente strutturato – infatti la scuola ha una inclinazione a premiare coloro che sono più veloci ad imparare in un’ aula, e come ogni cosa che sia competitiva, alle spese dei risultati al di fuori della scuola. Sebbene io non sia un esperto di palestre, la mia idea di conoscenza è la seguente. Le persone che costruiscono i loro muscoli con le moderne attrezzature possono sollevare dei pesi molto pesanti, ma non riescono a sollevare un masso; vengono completamente martellati in strada da qualcuno allenato in un modo disordianto. La loro forza è estremamente specifica a un settore e questo settore non esiste al di fuori delle palestre. Infatti la loro forza, come quella di ogni atleta molto specializzato, è il risultato di una deformità. Penso che succeda la stessa cosa con le persone che cercano di prendere dei voti alti in un piccolo numero di materie piuttosto di seguire la loro curiosità: provate a portarli leggermente lontani da quello che hanno studiato e guardate la loro decomposizione, perdita di coraggio e frustrazione.” (Nassim Taleb)
  10. “In pochi capiscono che la procrastinazione è la nostra difesa personale, cioè lasciare che le cose si prendano cura di loro stesse e che manifestino la loro antifragilità.” (Nassim Taleb)
  11. “Gli eroi sono eroi perchè il loro comportamento è eroico, non perchè vincono o perdono.” (Nassim Taleb)
  12. “Se hai più di un motivo per fare qualcosa (scegliere un dottore o un veterinario, assumere un giardiniere o un impiegato, sposare una persona, andare in vacanza), allora non farla. Non significa che una ragione è meglio di due, significa che se invochi più di un motivo allora stai cercando di convincerti a fare qualcosa. Le decisioni ovvie non richiedono più di una singola ragione.” (Nassim Taleb)
  13. “Se non vuoi infastidire un poeta, allora non spiegare la sua poesia.” (Nassim Taleb)
  14. “Ancora mi ricordo quello che ho imparato da solo.” (Nassim Taleb)
  15. “La differenza tra tecnologia e schiavitù è che gli schiavi sono pienamente consapevoli di non essere liberi.” (Nassim Taleb)
  16. “Le cose diventano sempre ovvie dopo che accadono.” (Nassim Taleb)
  17. “Invidieranno il tuo successo, la tua ricchezza, la tua intelligenza e il tuo aspetto – ma raramente la tua saggezza.” (Nassim Taleb)
  18. “L’ umorismo seduce segnalando l’ intelligenza con l’ essere nerd.” (Nassim Taleb)
  19. “Le persone si focalizzano sui modelli da seguire; è più efficace trovare degli antimodelli – persone a cui non vuoi assomigliare quando cresci.” (Nassim Taleb)
  20. “Ricordati che tu sei un cigno nero.” (Nassim Taleb)
  21. “Se c’ è qualcosa nella natura che non comprendi, probabilmente quella cosa ha un senso che va oltre la tua comprensione.” (Nassim Taleb)
  22. “Loro pensano che l’ intelligenza si esaurisca solamente nel notare le cose che sono rilevanti (decodificare modelli); in un mondo complesso, l’ intelligenza consiste nell’ ignorare le cose che sono irrilevanti.” (Nassim Taleb)
  23. “Il modo migliore per misurare la perdita di sofisticazione intellettuale è la crescente scomparsa del sarcasmo.” (Nassim Taleb)
  24. “Un profeta non è qualcuno con delle visioni speciali, ma solamente qualcuno che non vede quello che gli altri vedono.” (Nassim Taleb)
  25. “La nostra valuta più preziosa è il rispetto.” (Nassim Taleb)
  26. “Fare prove ed errori è libertà.” (Nassim Taleb)
  27. “La difficoltà è quella cosa che sveglia la genialità” (Nassim Taleb)
  28. “L’ antifragilità è qualcosa che va oltre la resilienza o la robustezza. Una cosa resiliente resiste agli shocks e rimane se stessa, una cosa antifragile migliora quando è sottoposta a uno shock.” (Nassim Taleb)
  29. “L’ ironia del processo riguardante il pensare al controllo: più energia si mette nel provare a controllare le proprie idee e cosa ne pensiamo al riguardo, più le nostre idee ci controllano.” (Nassim Taleb)
  30. “Le menti curiose si rifugiano nella scienza; quelle talentuose e sensibili vanno a finire nelle arti; le menti pratiche vanno nell’ imprenditoria; le restanti nell’ economia.” (Nassim Taleb)
  31. “Non puoi mai sapere che tipo di persona qualcuno è, fino a quando non gli viene data l’ opportunità di violare i codici etici e morali.” (Nassim Taleb)
  32. “La meditazione è un modo per essere narcisti senza fare del male a nessuno.” (Nassim Taleb)
  33. “I libri letti hanno un valore molto minore rispetto ai libri non letti.” (Nassim Taleb)
  34. “Modernità: creiamo la giovinezza senza l’ eroismo, la vecchiaia senza la saggezza e la vita senza la grandezza.” (Nassim Taleb)
  35. “Se senti un economista usare la parola equilibrio o la parola distribuzione normale, non parlare con lui, ignoralo solamente.” (Nassim Taleb)
  36. “Il problema degli esperti è che non sanno quello che non sanno.” (Nassim Taleb)
  37. “I medici si confondono frequentemente tra l’ assenza dell’ evidenza e l’ evidenza dell’ assenza.” (Nassim Taleb)
  38. “Quando malmeni fisicamente a qualcuno, fai esercizio e fai diminuire lo stress; quando insulti qualcuno verbalmente su internet, ti fai del male da solo.” (Nassim Taleb)
  39. “I perdenti provano a vincere nelle discussioni, i vincenti provano a vincere”. (Nassim Taleb)
  40. “L’ università sta alla conoscenza come la prostituzione sta all’ amore.” (Nassim Taleb)
  41. “Il mio problema più grande con la modernità e la separazione crescente tra etica e legalità.” (Nassim Taleb)
  42. “Tendiamo ad usare la conoscenza come una terapia.” (Nassim Taleb)
  43. “La realtà è molto più feroce della roulette russa.” (Nassim Taleb)
  44. “Questa è la tragedia della modernità: come succede con i genitori superprotettivi, quelli che provano ad aiutarci spesso sono queli che ci fanno più male.” (Nassim Taleb)