5 ETF DA COMPRARE E TENERE SEMPRE PER VIVERE DI RENDITA

5 ETF DA COMPRARE E TENERE SEMPRE PER VIVERE DI RENDITA

“Arricchirsi velocemente non esiste.” (Big Luca)

Se ti stai chiedendo quali sono gli etf da comprare e tenere per sempre per vivere di rendita, allora sei nel sito giusto. In questo articolo ti spiegheremo quali sono i 5 etf da comprare e tenere per sempre per vivere di rendita, e quindi aiutarti a raggiungere la libertà finanziaria ed avere entrate automatiche e rendite passive in grado di farti smettere di lavorare.

Ecco quindi 5 etf da comprare e tenere per sempre per vivere di rendita:

  1. nome: iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD Dist (EUR), ticker: IUSA, isin: IE0031442068. Questo etf, come si capisce anche dal nome, investe nell’ indice S&P 500. Cioè l’ indice azionario delle 500 maggiori aziende statunitensi, questo indice viene preso come punto di riferimento da tutta la finanza istituzionale. Investire in un etf dell’ indice S&P 500 è un consiglio che viene dato dai migliori investitori e imprenditori del mondo, tra questi ricordiamo Warren Buffett e Mark Cuban.
  2. nome: Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (EUR), ticker: VWRL, isin: IE00B3RBWM25. Questo etf contine più di 3000 aziende in tutto il mondo ed è uno dei pochi etf disponibili sul mercato in grado di permettere di raggiungere una diversificazione a 7 dimensioni. Ci sono molti motivi per cui consigliamo d’ investire in questo etf, se li vuoi sapere ti consigliamo di leggere i seguenti bestseller: “A spasso per Wall Street. Tutti i segreti per investire con successo” di Burton Malkiel e “Stocks for the Long Run 5/E: The Definitive Guide to Financial Market Returns & Long-Term Investment Strategies” di Jeremy Siegel.
  3. nome: Invesco EQQQ NASDAQ-100 UCITS ETF (EUR), ticker: EQQQ, isin: IE0032077012. Il Nasdaq è uno dei principali indici tecnologici del mondo e ti permette di avere esposizione alle migliori aziende tecnologiche del mondo. Se ti stai chiedendo perchè dovresti investire in aziende tecnologiche, allora ti consigliamo di leggere i libri scritti e consigliati dai seguenti imprenditori e investitori: Peter Thiel, Elserino Piol, Gianluca Dettori, Guy Kawasaky e Philip Fisher.
  4. nome: ARK Innovation ETF, ticker: ARKK, isin: US00214Q1040. Questo etf gestito da Catherine Wood è una variante più aggressiva dell’ etf sul Nasdaq che abbiamo citato sopra. Una delle aziende che ha reso celebre questo etf è Tesla, infatti Catherine Wood è stata una delle prime persone ad investire nell’ azienda fondata da Elon Musk.
  5. nome: iShares MSCI World Small Cap UCITS ETF USD (Acc) (EUR), ticker: IUSN, isin: IE00BF4RFH31. Questo etf investe nelle small cap, cioè nell’ indice delle aziende a piccola capitalizzazione mondiale. L’ indice delle aziende a piccola capitalizzazione è stato uno dei pochi che storicamente ha performato meglio dell’ indice S&P 500. Ricordiamo che anche Jeff Bezos ha dichiarato che la crescita futura dell’ economia deriverà principalmente dalle aziende a piccola capitalizzazione, se vuoi approfondire il pensiero del fondatore di Amazon ti consigliamo di leggere il seguente bestseller: Inventa & sogna. Il mio codice di vita.

Ricordiamo che, anche se speriamo che non ce ne sia bisogno, anche se decide d’ investire in un etf non dovresti metterci tutti i soldi un’ unica volta, bensì dovresti investirci un pò di soldi tutti i mesi con la strategia del cost averaging. Per approfondire il concetto degli etf consigliamo di studiare i seguenti libri: