ALEXANDER ELDER

L’ obiettivo di un trader di successo è fare i trades migliori. Il denaro è secondario. (Alexander Elder)

Alexander Elder è un Trader russo naturalizzato statunitense e uno scrittore di successo.

Nato nell’ allora città di Leningrado, Alexander Elder nel 1974 si imbarcò come medico di bordo in una nave sovietica. Appena la nave arrivo ad Abidjan, in Costa d’ Avorio, Elder saltò fuori dalla nave e corse fino all’ ambasciata Usa mentre era rincorso dai suoi ex compagni di equipaggio, gli statunitensi lo misero in un aereo diretto a New York. Una volta arrivato negli Usa, Elder terminò i suoi studi medici in psichiatria e incominciò ad appassionarsi di trading.

Alexander Elder ha dato molto al mondo del trading, tra cui anche un paio di indicatori molto interessanti: l’ Elder ray e il Force Index (quesi indicatori sono trattati nell’ articolo: Indicatori vari).

Tra le opere di Elder non si possono non menzionare le seguenti:

Per conoscere meglio il pensiero del Dr. Alexander Elder, consigliamo di analizzare le seguenti frasi:

  • La svolta venne quando compresi che la chiave per vincere stava nella mia testa e non nel mio computer.
  • Potete riuscire nel trading solo se lo considerate un’ attività eminentemente intellettuale. Il trading emozionale è letale. Per garantirvi il successo attuate un money management conservativo. Un buon Trader ha tanta cura verso il proprio capitale quanto un sommozzatore professionista per l’ aria delle sue bombole.
  • Se divento più intelligente di anche soltanto mezzo punto percentuale all’ anno prima di morire sono un genio.
  • Un perdente non è sottocapitalizzato: è la sua mente ad essere sottosviluppata.
  • Coloro che pagano per dei trading systems automatici sono come quei signori medievali che assoldavano gli alchimisti perchè rivelassero loro il segreto della trasmutazione dei metalli in oro.
  • Affidare il vostro denaro a un trading system è esattamente come affidare la vostra vita ad un pilota automatico. Il primo evento inatteso annichilirà il vostro conto.
  • Quando paghiamo un guru e ci aspettiamo che ci ritorni più di quanto abbiamo speso, allora ci comportiamo come un uomo che scommette qualche dollaro contro un truffatore che fa il gioco delle tre carte all’ angolo della strada. Solo gli ignoranti o gli avidi possono cascarci. Alcuni si rivolgono a un guru alla ricerca di un forte leader, quasi potessero trovare una sorta di guida onniscente e paterna. Come mi disse una volta un amico: “Se ne vanno in giro con il cordone ombellicale in mano alla ricerca di un posto in cui attaccarlo”. E prima o poi uno scaltro promotore che fornisca loro questo luogo a pagamento lo trovano. Il pubblico vuole i guru, ed altri guru arriveranno. Ma da Traders consapevoli dovete sapere che a lungo andare nessuno di costoro vi farà ricchi. Dovete farcela da soli.
  • E’ nella nostra natura umana rinunciare all’ indipendenza in caso di stress.
  • L’ analisi tecnica è psicologia sociale applicata. Essa mira a riconoscere i trend ed i cambiamenti nel comportamento della massa al fine di assumere decisioni di trading avvedute.
  • Per guadagnare con il trading non è necessario predire il futuro.