BANCA GENERALI DIVIDENDO FEBBRAIO 2022: TUTTI I SEGRETI

BANCA GENERALI DIVIDENDO FEBBRAIO 2022

Lavorare con gli influencer non è marketing.” (Big Luca)

Banca Generali, una delle banche d’ investimento più solide e più forti d’ Italia, distribuirà un dividendo di 0,6 euro che sarà staccato il 21 febbraio 2022 e sarà pagato il 23 febbraio 2022. I dividendi di Banca Generali, al prezzo di 37,57 euro, danno un rendimento dell’ 1,59%.

Banca Generali è una azienda finanziaria leader in Italia nel settore del risparmio gestito e che fornisce anche servizi assicurativi e creditizi che la hanno resa una banca che si occupa a 360 gradi dei propri clienti.

Banca Generali ha un flusso di entrate prevedibile, con la maggior parte dei ricavi annuali garantiti dal business del risparmio gestito e dalle polizze assicurative, infatti Banca Generali è una delle banche italiane con il maggior numero di consulenti finanziari che coprono il territorio italiano in modo capillare grazie alla rete di Banca Generali.

Va sottolineato che Banca Generali è uno dei principali titoli quotati nella borsa italiana del Ftse Mib con il ticker BGN e con una capitalizzazione di circa 4 miliardi di euro.

Nonostante la crescita esponenziale del mercato degli etf, che mette a repentaglio i business fondati sui fondi comuni d’ investimento, Banca Generali non solo sta reggendo la concorrenza degli etf ma sta anche rafforzando la propria posizione di leader nel settore del risparmio gestito europeo.

Per chi voglia investire in azioni singole ricordiamo di studiare le discipline del value investing e del money management, soprattutto andando a leggere i libri dei seguenti autori: Benjamin Graham, Sven Carlin, Seth Klarman, Charles Munger, Peter Lynch, Andrea Unger e Thomas Stridsman. Ricordiamo che per raggiungere la libertà finanziaria ci sono molte strategie oltre quella di ricevere dei dividendi, per approfondire ti consigliamo di leggere i nostri articoli dei seguenti imprenditori leggendari: Robert Kiyosaki, Alfio Bardolla, Robert Allen, Anthony Robbins e Mj DeMarco. Per investire efficacemente nelle aziende che reputi più promettenti dovresti investire in un etf che comprenda le aziende che reputi più promettenti nelle quali vuoi investire e non dovresti metterci tutti i soldi un’ unica volta, bensì dovresti investirci un pò di soldi tutti i mesi con la strategia del cost averaging. Per approfondire il concetto degli etf consigliamo di studiare i seguenti libri: