BITCOIN: CHE COSA NE PENSA WARREN BUFFETT

“È veleno per topi al quadrato.” (Warren Buffett a proposito del bitcoin)

Il bitcoin è una criptovaluta molto di moda e che nel corso del tempo ha avuto dei movimenti impressionanti delle sue quotazioni. Per vedere l’ andamento storico dei prezzi del bitcoin e per vedere le quotazioni in tempo reale, si può cliccare sul seguente link: https://it.investing.com/crypto/bitcoin/btc-eur .

Che cosa ne pensa Warren Buffett del bitcoin? Niente di buono.

Per Warren Buffett, il bitcoin è “un asset che di per sé non sta creando nulla. Quando si comprano asset non produttivi, tutto quello su cui si conta è che ci sia qualcuno che paghi di più perché è ancora più entusiasta che un’altra persona“. In altre parole, per l’ oracolo di Omaha, il bitcoin è solamente una speculazione.

Warren Buffett ha anche paragonato il bitcoin a una conchiglia e a un bottone:

  • “Non fa nulla, esiste e basta. È come se fosse una conchiglia o qualcosa del genere, non può essere considerato un investimento.
  • Se mi staccassi un bottone dalla giacca, avrei un piccolo token…lo offrirei a voi per $1.000, e proverei entro la fine della giornata a far arrivare il prezzo a $2.000. Ma il bottone ha soltanto un utilizzo, ed è molto limitato.

L’ opinione tombale e definitiva di Warren Buffett sul bitcoin è stata rilasciata dall’ amministratore di Berkshire Hathaway il 29 febbraio 2019 alla Cnbc: “Il bitcoin è una illusione e attrae soltanto i ciarlatani. Puoi rimanere a guardare un bitcoin tutto il giorno, e non produrrà nessun piccolo bitcoin o qualcosa del genere. È un’illusione, praticamente. “

Nella stessa intervista alla Cnbc, Warren Buffett ha anche chiarito che “la blockchain non ha bisogno del bitcoin“. Infatti la blockchain è un argomento interessante e sicuramente rivoluzionario, ma il bitcoin è solo un esempio (stupido) di blockchain.

Charles Munger in merito al bitcoin, è stato ancora più netto di Warren Buffett:

  • “La gente compra letame e voi pensate: «Devo farlo anche io!».”
  • “Il bitcoin non ha nessun valore.”
  • “Comprare bitcoin è un sintomo di demenza.”

Se Warren Buffett e Charles Munger non ti hanno convinto a desistere dal bitcoin e se vuoi approfondire le tue conoscenze di questa criptovaluta, ti consiglio di studiare i seguenti libri: