CANSLIM

“Il vero segreto per guadagnare molti soldi nel mercato azionario non è essere nel giusto tutte le volte, ma perdere l’ ammontare minore possibile quando si è nel torto.” (William O’ Neil)

La strategia CANSLIM è stata inventata da William O’ Neil ed è caratterizzata dal fatto di usare sia l’ analisi dei prezzi delle azioni e sia i loro bilanci.

Obiettivo della CANSLIM è quello di beneficiare dall’ esplosione dei prezzi di azioni growth, infatti il segnale di acquisto si verifica quando un’ azione, con forte redditività nei bilanci, rompe al rialzo un nuovo massimo dei prezzi. Elemento centrale della strategia è quello di tagliare le posizioni in perdita di più del 7% al fine di minimizzare le potenziali perdite e preservare il capitale.

La parola CANSLIM è un acronimo che ha il seguente significato:

  • C sta per: “guadagni trimestrali attuali per azioni”, i quali dovrebbero essere superiori o uguali al 30%.
  • A sta per: “crescita annuale dei guadagni”, il Roe annuale deve essere uguale o superiore al 17%.
  • N sta per: “nuovo prodotto o servizio”, quest’ ultimo fattore qualitativo evidenzia l’ importanza dell’ innovazione.
  • S sta per: “domanda e offerta”, infatti ci dovrebbero essere volumi crescenti quando i prezzi delle azioni stanno salendo.
  • L sta per: “leader”, cioè si dovrebbe prendere in esame l’ azione leader del proprio settore in base alla forza relativa dei prezzi.
  • I sta per: “investitori istituzionali”, infatti ci dovrebbero essere acquisti di istituzionali come: fondi comuni d’ investimento, banche e altre grandi istituzioni.
  • M sta per: “direzione del mercato”, cioè si dovrebbe operare quando l’ indice di mercato è in trend rialzista.

Per approfondire la strategia CANSLIM, consigliamo di leggere i seguenti libri di WIlliam O’ Neil: