CHARLES HOSKINSON: I SEGRETI DEL CREATORE DI CARDANO

CHARLES HOSKINSON

“Il breakeven stop è un meccanismo di chiusura delle posizioni che può essere molto utile per limitare il rischio.” (Andrea Unger)

Charles Hoskinson, nato nel 1987 negli Usa, è famoso per essere stato il cofondatore di Ethereum insieme a Vitalik Buterin e per essere il fondatore di Cardano. Inoltre Charles Hoskinson è noto al grande pubblico per essere il fondatore dell’ azienda iohk.io .

Molto nota, nell’ ambiente delle criptovalute, è la disputa intercorsa tra Vitalik Buterin e Charles Hoskinsonn sul fatto che Ethereum dovesse essere un progetto con finalità di lucro (la posizione di Charles Hoskinson) o senza finalità di lucro (la posizione di Vitalik Buterin).

Alla fine Vitalik Buterin ha rimosso Charles Hoskinson e quest’ ultimo per tutta risposta ha creato Cardano, un progetto che, secondo l’ opinione di Kibofin, è molto più innovativo di Ethereum e va a risolvere molte problematiche del progetto di Vitalik Buterin.

Dopo la cacciata da EthereumCharles Hoskinson ha creato IOHK, acronimo che sta per Input Output Hong Kong, un’ azienda super tecnologica che costruisce blockchain e criptovalute. Ovviamente il progetto più conosciuto e di maggiore successo di IOHK è Cardano.

Per approfondire il progetto Cardano, ti consigliamo fortemente di visionare il sito d’ Ita50 Stake Pool, quest’ ultimo è il sito di riferimento in Italia per tutto quello che riguarda Cardano. Va sottolineato il fatto che Ita50 Stake Pool è stato creato da due imprenditori di enorme successo nell’ ecosistema tecnologico italiano, cioè Gabriele Gugnelli e Nicola Bovini.

Se sei un fan di Hoskinson, ti consigliamo di visonare i seguenti prodotti:

Ecco alcune frasi di Charles Hoskinson sulle quali riflettere molto attentamente:

  • Cardano in realtà fa le cose che abbiamo sempre voluto fare nelle criptovalute, ovvero costruire un sistema operativo finanziario per le persone che non ne hanno uno, uno che possa effettivamente competere con un sistema finanziario globale.
  • Ho lasciato Bitcoin perché non c’è modo di usare Bitcoin per fare le cose che volevo fare.
  • Le criptovalute sono inarrestabili.
  • Le criptovalute sono il futuro.
  • Sono un po’ polarizzante. Le persone o mi amano o mi odiano. Non ci sono molte persone in mezzo.
  • Cardano è una piattaforma aperta che cerca di fornire identità economica ai miliardi che ne sono privi fornendo applicazioni decentralizzate per gestire identità, valore e governance.
  • Siamo stati i primi a dimostrare che il proof-of-stake può avere le stesse proprietà di sicurezza di Bitcoin.
  • Il gioco è cambiato. L’abbiamo cambiato e siamo qui per giocare a quello nuovo.
  • Una società diventa grande quando i vecchi piantano alberi alla cui ombra sanno che non si siederanno mai.
  • Siamo Cardano e, se ce lo permetti, vorremmo cambiare il mondo.