COME INVESTIRE: I MIGLIORI ETF SULLE INFRASTRUTTURE

COME INVESTIRE I MIGLIORI ETF SULLE INFRASTRUTTURE

“La libertà è qualcosa che non si può comprare,  è qualcosa che si può solo guadagnare.” (Grant Cardone)

Se ti stai chiedendo come investire i tuoi soldi nel settore delle infrastrutture, questo post sui migliori etf che investono nelle aziende del settore delle infrastrutture ti spiegherà tutto quello che devi sapere.

Gli etf del settore delle infrastrutture sono panieri che comprendono le aziende del settore delle infrastrutture a maggiore capitalizzazione. Dobbiamo ricordare che, in base al concetto della diversificazione a 7 dimensioni, dovresti investire nel settore delle infrastrutture solo una piccolissima parte del tuo capitale.

Per prima cosa dovresti scegliere, in base ai tuoi obiettivi, se vuoi investire esclusivamente al fine di accrescere il tuo capitale oppure se vuoi anche una rendita sotto forma di dividendi.

Nel caso tu volessi avere una rendita, dovresti concentrari sugli etf a distribuzione. Invece nel caso in cui tu volessi esclusivamente accrescere il tuo capitale nel più breve tempo possibile, dovresti focalizzarti sugli etf ad accumulazione.

Secondo noi, il migliore etf a distribuzione che investe nelle aziende del settore delle infrastrutture è il seguente:

Invece, secondo la nostra opinione, il migliore etf ad accumulazione che investe nelle aziende del settore delle infrastrutture è questo:

Questi Etf hanno le seguenti caratteristiche positive:

  • Le spese correnti sono contenute, l’ etf  a distribuzione ha un costo dello 0,65%; invece l’ etf ad accumulazione ha un costo dello 0,60%. Queste spese sono nettamente inferiori alla stragrande maggioranza dei Fondi Comuni d’ Investimento che investono nelle aziende del settore delle infrastrutture.
  • L’ etf a distribuzione è un prodotto di iShares, ques’ ultimo è un marchio di BlackRock che è una delle maggiori istituzioni finanziarie del mondo.
  • L’ etf ad accumulazione è un prodotto di BNP Paribas, quest’ ultima è una delle principali banche francesi ed europee.

Prima d’ investire, ti consigliamo di parlarne con un Consulente Finanziario iscritto all’ albo ufficiale e di studiare la documentazione di questi etf che puoi trovare nei seguenti siti:

Per approfondire i rischi e le opportunità nell’ investire nelle aziende che investono nel settore delle infrastrutture, suggeriamo di studiare il testo “Stocks for the Long Run 5/E: The Definitive Guide to Financial Market Returns & Long-Term Investment Strategies” di Jeremy Siegel.