COME INVESTIRE IN AZIONI: GUIDA COMPLETA

COME INVESTIRE IN AZIONI

Una cosa fondamentale che deve saper fare un copywriter è scrivere una headline che catturi l’attenzione dei potenziali clienti.” (Big Luca)

Vuoi sapere come investire in azioni? Bene, in questo articolo ti diremo tutto quello che ti serve sapere per poter investire in azioni in modo professionale e profittevole.

Le azioni sono uno degli strumenti finanziari più utilizzati per investire i propri soldi, purtroppo ci sono molti miti da sfatare che stanno precludendo a moltissime persone di beneficiare degli investimenti azionari.

Ecco i miti da sfatare che ti permetteranno anche di capire come investire in azioni:

  • Tenere i soldi liquidi in banca è il modo più sicuro per proteggere i propri soldi. Questo mito è molto diffuso in Italia ed è purtroppo uno dei sintomi dell’ analfabetismo finanziario che affligge il Belpaese. Infatti tenere i soldi fermi in banca è un modo sicuro per perdere denaro, altro che per proteggerlo. Infatti nel mondo economico e finanziario esiste una cosa che si chiama inflazione, cioè il fenomeno per cui i prezzi delle cose tendono ad aumentare nel tempo e quindi il denaro tende con il passare degli anni a perdere potere d’ acquisto. Se vuoi approfondire il concetto dell’ inflazione ti consigliamo di leggere attentamente il seguente libro: Macroeconomia. Una prospettiva europea. .
  • Investire in azioni equivale a giocare in borsa e si possono perdere tutti i propri soldi. Innanzitutto i mercati finanziari non sono un gioco. Quando sentite qualcuno dire che investire in azioni equivale a giocare in borsa, sappiate che state ascoltando un analfabeta finanziario. Infatti quando molti pensano a come investire in azioni, di solito pensano alle azioni come a qualcosa su cui scommettere casualmente, proprio come con i cavalli. Invece, quando un investitore intelligente pensa a come investire in azioni, innanzitutto parte sempre dal concetto di diversificazione. Diversificare i propri investimenti in azioni, non solo è possibile anche con solo 100 euro, ma permette anche di evitare il rischio di perdere i propri soldi se si capisce quello che si sta facendo. Per esempio, investire in etf azionari mondiali e detenere le quote per il lungo termine, statisticamente garantisce un rendimento medio annuale reale composto del 6,8%. Per capire da dove viene fuori questo numero del 6,8% ti suggeriamo di studiare il seguente bestseller di Jeremy Siegel: Stocks for the Long Run 5/E: The Definitive Guide to Financial Market Returns & Long-Term Investment Strategies.
  • Non ha senso il pensare a come investire in azioni, perchè investire in immobili è più sicuro e profittevole. Le statitistiche ufficiali, come per esempio questa, dimostrano che investire in azioni si è rilevato un investimento migliore degli investimenti immobiliari, punto. Inoltre, investire in immobili è anche più rischioso d’ investire in azioni, infatti a meno che tu non abbia almeno 10 milioni di euro, diversificare in immobili è praticamente impossibile per un normale investitore. Invece con gli etf azionari si può diversificare anche solo 150 euro in migliaia di azioni, suddivise in più di 40 nazioni e in decine di settori economici diversi. Un esempio di questa affermazione che abbiamo appena detto, è possibile verificarlo con questo etf emesso dall’ azienda fondata da John Bogle: Vanguard FTSE All-World UCITS ETF (EUR).
  • Non conosco nessuno che abbia fatto soldi con le azioni e i più ricchi investono in immobili e non in azioni. Partendo dal presupposto che se tu non conosci nessuno che abbia fatto i soldi con le azioni non significa che non ci siano persone che si siano arricchite molto investendo in azioni. Inoltre affermare che i ricchi investono in immobili e non in azioni è una falsità facilmente smentibile dalla realtà. Infatti se scorri il Bloomberg Billionaire Index, cioè l’ indice delle persone più ricche al mondo, scoprirai che le persone più ricche del mondo hanno la stragrande maggior parte dei propri soldi investiti in azioni e non in immobili. Prendiamo ad esempio Warren Buffett, uno degli uomini più ricchi del mondo e maggiore esponente della disciplina del value investing e discepolo del mitico Benjamin Graham. Warren Buffett possiede solo 1 immobile, cioè la casa in cui vive da più di 50 anni. Inoltre Warren Buffett è diventato ricco grazie agli investimenti azionari fatti con la sua società: Berkshire Hathaway.

Prima di pensare a come investire in azioni, ti suggeriamo di studiare non solo il funzionamento degli etf, ma anche le discipline del value investing e del money management. Puoi incominciare anche a studiare in modo completamente gratuito grazie ai post che abbiamo scritto su Warren Buffett, Charlie Munger, Benjamin Graham, Philip Fisher, Andrea Unger, Luca Giusti, Sven Carlin, Luca Lixi, Alessandro Moretti, Giorgio Pecorari, Davide Marciano, Ray Dalio, Seth Klarman, Walter Schloss e John Bogle.

Se invece sei disposto a spendere qualche decina di euro per sapere come investire in azioni, ti consigliamo di studiare attentamente i seguenti libri: