PREMIO DELLE OPZIONI

“Il segreto del successo è fare le cose comuni in un modo insolito.” (John Rockefeller)

Il premio di una opzione esprime sostanzialmente il valore dell’ opzione ed è formato dalla somma di valore intrinseco e valore estrinseco.

Il valore intrinseco è la differenza tra una opzione In The Money e il prezzo del sottostante, quindi è il vero valore di una opzione.

Il valore estrinseco è influenzato dal tempo della scadenza dell ‘ opzione e dalla volatilità, comunque può essere calcolato come la differenza tra il premio della opzione e il valore intrinseco.

Più una opzione è In The Money, quindi per esempio nelle opzioni call più si va sotto al prezzo del sottostante e per le opzioni put sopra il prezzo del sottostante,  più valore intrinseco l’ opzione avrà e quindi maggiore sarà il suo premio.

Il premio delle opzioni aumenta quando la volatiltà implicita aumenta. Da notare è il fatto che la volatiltà implicita è solo un riflesso del movimento dei prezzi. Quando il premio delle opzioni aumenta, allora anche la volatilà implicita aumenta.

Più una opzione ha la scadenza distante nel tempo e maggiore sarà il premio dell’ opzione; infatti come anche nell’ assicurazione della macchina e nell’ assicurazione sulla vita causa morte, così anche il premio dell’ opzione sarà maggiore.

Il premio di una opzione diminuisce proporzionalmente a quanto l’ opzione sia Out Of The Money. Out Of The Money significa che alla scadenza l’ opzione non avrà nessun valore; per le opzioni put essere Out Of The Money significa essere scambiate a meno del prezzo del sottostante, invece per le opzioni call invece essere Out Of The Money significa essere oltre il prezzo del sottostante.

Se la volatilità implicita diminuisce allora anche il premio dell’ opzione.

Minore sarà la distanza nel tempo con la scadenza dell ‘opzione e minore sarà il valore dell’ opzione.

Quando vendiamo una opzione noi riceviamo un pagamento che corrisponde al premio dell ‘ opzione, comunque si dovrà ricomprare questa opzione che si sta vendendo; il modo per essere profittevole con la vendita di una opzione e se si riesce a ricomprarla ad un prezzo inferiore di quello a cui la si è venduta.

Quando compriamo una opzione noi paghiamo una somma che corrisponde al premio dell’ opzione, per chiudere il trade noi possiamo vendere l’ opzione e ricevere noi stessi un premio. Ovviamente, per conseguire un profitto, dobbiamo comprare l’ opzione a un prezzo minore di quello a cui la si rivende.

Riassumendo:

Per approfondire l’ affascinante mondo delle opzioni suggeriamo i seguenti testi: